+39 348 11 32683 dietista.pavesio@gmail.com
Visita su prenotazione

Blog

Meglio cotti o crudi?

Il consumo di alimenti vegetali crudi, in particolar modo ortaggi e verdure in genere, è largamente consigliato. Ma è meglio mangiare sempre e solo ortaggi crudi? La risposta, nonostante le obiezioni dei crudisti, pare essere negativa. Almeno per ciò che riguarda alcuni nutrienti. Carotenoidi Con questo termine si identifica un grande gruppo di sostanze con elevata attività antiossidante e una possibile attività pro-vitaminica (alcuni carotenoidi vengono trasformati in vitamina A

Read More >

Tanti colori, tanta salute

Proseguiamo la nostra analisi dei prodotti autunnali suddivisi in base ad altri due colori tipici di questa stagione: il verde ed il bianco. Verde Importanti sostanze sono contenute nei vegetali verdi: clorofilla, luteina, carotenoidi, acido folico, vitamina C e una serie di componenti minerali (calcio, magnesio, potassio e ferro). Queste sostanze aiutano a rinforzare il sistema immunitario e difendono dai danni dell'invecchiamento grazie anche al loro potere antiossidante. Hanno anche

Read More >

Tutti i colori della salute

L'autunno è una stagione affascinante caratterizzata da colori accesi e dai toni caldi, dai profumi caratteristici e dalla sensazione che la natura si stia preparando al riposo invernale. Ciò non è in realtà vero, infatti anche in autunno possiamo godere dei frutti della terra. In questo articolo parleremo di alcuni dei prodotti stagionali suddivisi in base al colore (e quindi in base alle sostanze che li caratterizzano). Rosso I contenuti

Read More >

Diritto al baracchino o obbligo alla mensa scolastica?

Sono giorni di fuoco per il pranzo a scuola. Da settimane prosegue il dibattito se lasciare la possibilità alle famiglie di preparare i pranzi scolastici da casa o mantenere l'uniformità del pasto erogato con la mensa scolastica. Ma al di là delle divergenze ideologiche quali sono i benefici a livello divistico e nutrizionale? Si è parlato molto nelle ultime settimane del "diritto al baracchino" nelle scuole, ovvero la possibilità di

Read More >

INTOLLERANZE ALIMENTARI

E' possibile liberarsene? In molti casi si, con un approccio adeguato. Le intolleranze alimentari si differenziano dalle allergie per la tendenza a sviluppare una reazione non immediata (e non mediata dalle IgE) verso una sostanza o un alimento in modo lento nel tempo. La perdita della tolleranza (meccanismo adattativo), quando non è geneticamente determinata, può avvenire per svariati motivi: alterazioni della permeabilità intestinale o del microbiota (disbiosi), dieta monotona o

Read More >